Condizioni Generali

1.      Accettazione

1.1   Attraverso la sua ordinazione l’acquirente accetta tutti i punti di queste condizioni generali contrattuali come anche le condizioni generali di vendita e di consegna. L’attuale versione si trova all’indirizzo internet www.dillena.ch
1.2   Differenti disposizioni sono valide unicamente se vengono confermate per iscritto da parte nostra.

2.       Offerte

2.1   Sono di principio senza impegno fino alla conferma scritta dell’ ordine, se non altrimenti concordato per iscritto.

3.       Termini di consegna

3.1   I termini di consegna da noi stabiliti sono indicativi e senza impegno. Diritti di risarcimento per danni causati da ritardi nelle consegne non sono accettati.

4.       Prezzi

4.1   Tutti i prezzi sono indicativi. È riservata la facoltà di un adeguamento ai prezzi correnti.
4.2   L’imposta sul valore aggiunto non è compresa nel prezzo di vendita. Se la consegna avviene con un automezzo, addebiteremo una parte dei costi di trasporto secondo le disposizioni valide il giorno della consegna.

5.       Garanzia

5.1   In caso di consegna difettosa, il cliente deve comunicarlo per iscritto immediatamente dove ha ordinato la merce e in ogni caso entro 8 giorni dalla presa in consegna della merce. I difetti rilevati sono da definirsi in modo esatto. se la merce viene ritirata presso uno dei nostri punti vendita, il cliente o il camionista da lui incaricato ha l’obbligo di controllare la merce. la merce difettosa non deve venire usata in nessun caso. Tutti i costi derivanti dal mancato rispetto della summenzionata disposizione sono a carico dell’impresa acquirente.
5.2   In caso di mancato reclamo entro il termine sopra indicato, la merce è da ritenersi accettata.
5.3   Se un difetto reclamato entro il termine stabilito è dovuto a un fatto imputabile alla Dillena SA, essa provvederà a riparare o sostituire la merce contestata gratuitamente e al più presto.
5.4   Per la merce riparata o sostituita la Dillena SA fornisce la stessa garanzia prevista per la fornitura originaria.
5.5   Il reclamo per un difetto di fabbricazione o di materiale verrà trasmesso dalla Dillena SA alla ditta produttrice.
5.6   In caso di impiego o manipolazione impropri, lavorazione o montaggio errati ad opera del cliente o di terzi, usura naturale, eccessiva sollecitazione, inosservanza delle istruzioni, lavoro edile difettoso, terreno fabbricabile inadatto, manutenzione errata, conservazione impropria e casi simili, è esclusa ogni responsabilità della Dillena SA.
5.7   Sono escluse ulteriori pretese da parte del cliente, in particolare per il risarcimento di danni che non derivano dall’oggetto stesso della consegna.
5.8   È generalmente escluso l’obbligo di garanzia della Dillena SA se quest’ultima svolge esclusivamente la funzione di ente di fatturazione e incasso.

6.       Condizioni di Pagamento

6.1   Valgono le condizioni di pagamento indicate sulla fattura.
6.2   Alla scadenza del termine indicato sulla fattura, il cliente si troverà automaticamente in ritardo di pagamento e dovrà corrispondere un interesse di mora in conformità al punto 6.4. ai fini di un trattamento paritario di tutti i clienti, gli sconti detratti senza motivazione verranno addebitati successivamente.
6.3   Se la Dillena SA deve procedere legalmente contro un cliente, se questi va in fallimento o il credito della Dillena SA viene incluso in un concordato, tutte le agevolazioni concesse dalla Dillena SA vengono annullate. se la Dillena SA avvia un procedimento di esecuzione nei confronti di un cliente, risulta esigibile la totalità del credito, inclusi gli interessi di mora e le spese.
6.4   In caso di ritardo nel pagamento, a partire dalla data di scadenza viene calcolato un interesse di mora usuale sul mercato che è fissato dalla Dillena SA e che ammonta almeno al 5%.

7.       Ripresa dei materiali e delle attrezzature non utilizzate

7.1   La merce acquistata viene ripresa e rimborsata eccezion fatta per le spese ed al surplus di lavoro (20% dell'importo).
7.2   La merce acquistata in eccesso non viene ripresa.
7.3   La merce danneggiata negli imballaggi originali aperti (palette/pacchi) non saranno ripresi.
7.4   La merce restituita con valore inferiore a CHF 50.– non è rimborsata.

8.       Diritto applicabile e foro competente

8.1   In caso di contestazione per forniture e pagamenti, il foro civile competente è Lugano, in generale valgono le ordinanze delle leggi svizzere.

9.       Condizioni differenti proposte dal cliente

9.1   Condizioni differenti proposte dal cliente sono da ritenersi vincolanti, solo se confermate per iscritto dalla Dillena SA.

10.     Magazzinaggio

10.1 I cataloghi Dillena SA non prevedono l’obbligo di tenere a magazzino tutti gli articoli in esso indicati.